Salta al contenuto principale
Tornare all’elenco delle notizie

Nuovo Regolamento R58-03 / Barre paraincastro

R58-03

26.12.2019

UNA GAMMA COMPLETA DI BARRE PARAINCASTRO CONFORME ALLA NORMA R58-03 PER SODDISFARE QUALSIASI ESIGENZA

Con la definitiva entrata in vigore a settembre 2021 della nuova norma R58-03 relativa ai dispositivi di protezione posteriori per veicoli industriali, gli allestitori dovranno equipaggiare i veicoli con barre paraincastro conformi a questa evoluzione normativa.

Votata a novembre 2015 dalle istanze europee con l'adozione di un preciso calendario (vedere schema qui accanto), l'applicazione di questa normativa non consentirà più il montaggio di barre paraincastro R58-02 a partire dal 1° settembre 2019 sui nuovi tipi di veicoli e a partire dal 1° settembre 2021 per le nuove immatricolazioni. Nel periodo che intercorre tra queste due date restano possibili le estensioni di omologazione R58-02 di un tipo esistente.

In conformità con l’evoluzione della normativa, POMMIER ha aggiornato sin d’ora tutta la sua gamma di barre paraincastro per apportare a tutti i suoi clienti, nel rispetto delle date di applicazione, soluzioni conformi e omologate.

POMMIER ha già omologato tutte le proprie soluzioni di protezione posteriore, che si tratti di barre paraincastro fisse, sollevabili (versione standard e con terminale) oppure retrattili.

Questo sviluppo naturalmente è stato realizzato da POMMIER cercando il miglior compromesso tra l’aumento della resistenza meccanica, l’inasprimento dei nuovi vincoli di posizionamento e di deformazione e il controllo dei pesi e dei costi.